Motivi essenziali di Semalt per cui il tuo content marketing è inutile senza SEO


Il content marketing senza un sufficiente sforzo SEO è solo un altro metodo di copywriting. Poco è rimasto del marketing lì.

È come essere uno scrittore che ogni sera lavora a un futuro romanzo e poi ripone tutto in un cassetto della scrivania.

Solo un anno o due fa, era di moda seppellire la SEO, proclamando il content marketing il vero proiettile d'argento che risolverà tutti i problemi aziendali, generando lead. Ma poi tutto è andato a posto.

I contenuti di qualità sono davvero importanti. Ma per ottenere abbastanza attenzione dal tuo pubblico e massimizzare il tuo pieno impatto sui tuoi sforzi, devi usare Tecniche SEO così come strumenti SEO adattati ad esso. Perché non si può parlare di SEO senza strumenti. Diamo un'occhiata più da vicino a come funziona.

Il contenuto come una buona base

Il content marketing può essere definito in una frase? Sì, nessun problema: questa è una strategia di marketing focalizzata sulla creazione di contenuti di valore e pertinenti al fine di attirare l'attenzione e soddisfare gli interessi di un pubblico specifico.

Ad esempio, scrivendo una serie di pubblicazioni su come scegliere il giusto appezzamento di terreno sul sito Web di un'azienda impegnata nella costruzione di case chiavi in ​​mano.

Cioè, non stiamo parlando di vendite, ma di fornire ai tuoi potenziali clienti informazioni preziose e utili. In questo modo, condividi la tua esperienza e dimostri competenza in un campo specifico, costruendo credibilità e lealtà dal tuo pubblico.

Materiali utili e di alta qualità possono attirare visitatori sia da Google che da Yandex, nonché da molte altre fonti.

I motori di ricerca hanno determinati requisiti per la qualità dei siti in generale e delle loro singole pagine. Avere un buon contenuto ti consente di assicurarti che il tuo sito pagine di destinazione soddisfare il più possibile questi requisiti.

È impossibile promuovere pagine vuote nella ricerca, dove le informazioni sono limitate a un paio di paragrafi. Anche se prendi e acquisti clic solo tramite la pubblicità contestuale, non si convertono in acquirenti, poiché le persone devono prima familiarizzare con il contenuto per prendere una decisione di acquisto.

Alla fine della giornata, la sua qualità influenza il tasso di conversione, cioè il volume di traffico e vendite. E il punto centrale del marketing su Internet in quanto tale si riduce a lavorare costantemente per aumentare i profitti aziendali.

SEO: cattura l'attenzione e scala i risultati

Quindi, il content marketing dimostra la tua esperienza, influenza positivamente la fedeltà al marchio del pubblico e aumenta i tassi di conversione. Ma... tutto questo non significa nulla se quasi nessuno legge i tuoi materiali. Per iniziare a ricevere traffico dai motori di ricerca, è necessario prestare la giusta attenzione alla SEO.

E non c'è contraddizione in questo, perché anche un buon autore o editore potrebbe non capire l'ottimizzazione per i motori di ricerca. Questo è vero quanto il fatto che un guidatore professionista non deve essere un buon meccanico.

Ecco come la SEO ti aiuta a raggiungere gli obiettivi delineati nel sottotitolo sopra

  1. Un nucleo semantico ben assemblato, da cui vengono poi distribuite parole chiave e frasi in tutta la pagina, rende più facile per i robot di ricerca determinare la pertinenza della pagina e ne aumenta la visibilità in cerca. Di conseguenza, anche una pagina ben progettata può essere mostrata per centinaia di query di ricerca.
  2. I fattori di ranking esterni, in particolare l'attrazione dei backlink, aumentano l'autorità del sito e delle sue singole pagine. Questo è particolarmente importante per argomenti competitivi, dove è difficile arrivare al Top anche con un buon contenuto, poiché è già occupato da risorse vecchie e fidate. Tali compiti sono risolti con successo da Specialisti SEO.
  3. Nel tempo, a distanza di diversi mesi dalla pubblicazione, su ciascuna delle pagine viene raccolta una quantità sufficiente di informazioni riguardanti il ​​suo stato di ricerca, che lo specialista SEO può poi utilizzare per migliorarla ulteriormente. Anche un aumento del 10% può fornire ottimi risultati di business se effettuato a livello di sito.
  4. Uno dei principali vantaggi della SEO è che i risultati del lavoro si accumulano e il rendimento cresce solo nel tempo. Cioè, il budget e il tempo speso per la promozione potrebbero essere simili, ma riceverai sempre più traffico. Pertanto, la pubblicazione regolare di contenuti di alta qualità e ottimizzati fornirà gradualmente all'azienda un ROI sempre maggiore.


Nello screenshot qui sopra, puoi vedere le dinamiche di crescita di un sito commerciale che è stato ugualmente ben riempito con contenuti di qualità ed è stato elaborato in modo efficiente in termini di SEO. Insieme, questo ha creato condizioni eccellenti per lo sviluppo del progetto.

Due facce della stessa medaglia: un semplice algoritmo per un lavoro di successo

La cosa più interessante, quando si tratta di discutere di content marketing e SEO, è che ci sono essenzialmente due modi per raggiungere lo stesso obiettivo. E questo obiettivo è quello di aumento delle vendite, aumentare la consapevolezza del marchio e far crescere l'azienda nel suo insieme. La combinazione di entrambi i metodi fornisce i migliori risultati.

I problemi di solito iniziano quando qualcuno ha improvvisamente l'idea di ottenere indicatori che sono familiari a uno strumento, usandone un altro.

Certo, puoi ottenere collegamenti naturali solo dal content marketing, ma prova solo a stimare quanto tempo ci vorrà. E allo stesso tempo, pensa a dove saranno già in questo momento i concorrenti che hanno deciso di agire in modo più competente.

Cosa comporta il collegamento tra SEO e content marketing?

Se uniamo SEO e content marketing, otteniamo il seguente algoritmo per lavorare su un progetto:
  • Raccogliamo un nucleo semantico con parole chiave e frasi rilevanti per la tua attività.
  • Li dividiamo in gruppi, alcuni dei quali verranno utilizzati per ottimizzare le pagine di destinazione/servizio e alcuni per scrivere articoli.
  • Sulla base di questi dati, formiamo i titoli degli articoli e redigiamo un piano dei contenuti.
  • Scriviamo articoli, secondo la struttura e il testo di cui poi distribuiamo le chiavi dalla nostra semantica.
  • Distribuiamo riferimenti ai nostri contenuti attraverso social network, forum e altri canali al fine di ottenere traffico e backlink.
  • Analizziamo i risultati e, se necessario, perfezioniamo gli articoli per renderli ancora migliori.

Structure de page de haute qualité

Struttura della pagina di alta qualità

Inoltre, lavorare con i contenuti non si limita solo agli articoli del blog e, se guardi in modo più ampio, puoi applicare tecniche simili in relazione alle risorse esterne.

Ad esempio, se tratti attentamente la preparazione della semantica e il seeding per le pubblicazioni su siti di altre persone (guest blogging, pubblicazione tramite scambi), puoi aumentare significativamente la probabilità che raggiungano il Top e ottenere un afflusso costante di traffico di riferimento da siti di altre persone.

Il content marketing è possibile senza uno strumento SEO?

È vero che ora sai quanto sia importante fare content marketing in combinazione con la SEO. Tuttavia, è quasi impossibile fare SEO senza uno strumento SEO efficace.

In effetti, gli strumenti SEO sono numerosi. Quindi, se non sai come e cosa fare, rischi di acquistare più strumenti contemporaneamente. Pertanto, l'ideale sarebbe avere uno strumento tutto in uno che possa accompagnarti in tutti gli aspetti del referenziamento web del tuo sito. Consiglio il nuovo strumento SEO tutto in uno: il Dashboard SEO dedicato.

Ma cosa è incluso nel DSD? Te lo spiego nel dettaglio.

La dashboard SEO dedicata: cosa è incluso?

Ecco quali funzioni sono incluse nella nostra Dashboard SEO Dedicata:
  • Parole chiave in TOP. Questa sezione mostra tutte le parole chiave per le quali il sito Web si posiziona nei risultati di ricerca organici di Google, nonché le pagine classificate e le loro posizioni SERP per una determinata parola chiave.
  • Le migliori pagine. Questa sezione rivela le pagine che indirizzano la quota più elevata di traffico organico al sito web.
  • Concorrenti. Qui troverai i siti web che si classificano nella TOP 100 di Google per parole chiave simili a quelle per cui si classifica il sito web analizzato.
  • Analizzatore di pagine web. Questo strumento analizza le prestazioni del sito web, l'adattabilità ai dispositivi mobili, la presenza sui social media, la SEO on-page e altri fattori di ottimizzazione essenziali.
  • Controllore di plagio. Questo strumento aiuta a scoprire se Google considera la tua pagina web come una fonte priva di plagio o non univoca.
  • Analizzatore di velocità della pagina. Questo strumento viene utilizzato per determinare se il tempo di caricamento del tuo sito soddisfa i requisiti di Google.
  • Centro rapporti. Qui gli utenti possono creare i loro nuovi report e modelli white label, nonché impostare programmi di consegna.

Conclusioni

Anche nel 2021, ci sono ancora persone che considerano SEO e content marketing come mutualmente esclusivi. Dopo aver letto questo articolo, spero che tu capisca quanto sia lontano dalla verità.

Si parla molto di content marketing ed è davvero una direzione molto promettente. Ma sarebbe sciocco prenderlo come un "proiettile d'argento" che risolverà tutti i problemi. Senza l'aggiunta del SEO, questo sarebbe solo un altro modo per creare articoli per il tuo sito web.

Imparare a combinare efficacemente il lavoro in entrambe queste aree non è facile. E non otterrai risultati rapidamente. Ma se hai la perseveranza e la pazienza, allora il ritorno sarà eccellente.

Cosa ne pensi di questo? Scrivi nei commenti!

mass gmail